Antonio Agustin - Onofrio Panvinio - 1557-4-24

From Fina Wiki


Antonio Agustin - Onofrio Panvinio - 1557-4-24
FINA IDUnique ID of the page  1049
InstitutionName of Institution.
InventoryInventory number.
AuthorAuthor of the document. Antonio Agustin
RecipientRecipient of the correspondence. Onofrio Panvinio
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . April 24, 1557 JL
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Rome 41° 53' 41.28" N, 12° 29' 7.22" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Pirro Ligorio
LiteratureReference to literature. Andrés 1804, Lettre VI, p. 2611
KeywordNumismatic Keywords  roman, herennius etruscus, byzantine, anastasius, maurice tiberius
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia https://books.google.be/books/about/Antonii Augustini archiepiscopi Tarracon.html?id=CWy4B8BLu4EC&redir esc=y
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

Lettre du 24 avril 1557 (de Rome) : « e quanto alla acerbità di M. Pyrrho bisogna patire le imperfezioni delli compagni, non sono tutti galatuomini, nè in tutte le cose quelli che son reputati tali. Il Q. Her Etrusc. credo che dica cosi nel sasso forse di Spagna. Penso che mi dimenticai di dichiarar la medaglia di CN. Plancio Aed. Cur. per esser troppo chiara a chi legge l’orazione di Cicerone pro eodem, dove si vede esser uomo novo e basso di prefectura il primo aedilicio di suo sangue. Penso che sia la testa di Diana e il rovescio della sua pharetra e arco e di un cervo o caprio, forse per le venazioni che diede nella sua aedilità. Ieri mi vennero alle mani le più goffe medaglie che si vedano, pur trovai di buono alcuni imperatori greci mai più visti da me, un Isaacio, un Manuele, un Leone e Alessandro insieme, un Costantino, e Zoe, un Romano, un Leone da per se, un Anastasio di bronzo, un Mauricio Tiberio. Non vi posso dir altro in questa. Addio Padre. In Roma alli 24 di Aprile 1557. Tutto vostro Antonio Agostino » (Andrès 1804, Lettre VI, p. 261).

References

  1. ^  Andrés, J. (1804), Antonii Augustini Epistolae Latinae et Italicae nunc primum editae a Joanne Andresio, Parme.