Apostolo Zeno - Gian Francesco Baldini - 1732-2-26

From Fina Wiki


Apostolo Zeno - Gian Francesco Baldini - 1732-2-26
FINA IDUnique ID of the page  4515
InstitutionName of Institution. Venice, Biblioteca Nazionale Marciana
InventoryInventory number. Ms. It. X, 3 (=6949)
AuthorAuthor of the document. Apostolo Zeno
RecipientRecipient of the correspondence. Gian Francesco Baldini
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . February 26, 1732
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Venice 45° 26' 13.88" N, 12° 20' 4.52" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Francesco de' Ficoroni, Onorio Arrigoni
LiteratureReference to literature. Zeno 1785, vol. 4, lettre n° 779, p. 328-3291, Ravara Montebelli 2011, p. 331, note 132
KeywordNumismatic Keywords  greek, seleucids, syria, asia
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia https://archive.org/details/lettere00zenogoog/page/n339/mode/2up
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

Lettre du 26 février 1731 M. V. (1732) (de Venise): "Non ho ancora vedute le medaglie d'argento del Museo Diedo, ma solo le greche di bronzo. I divertimenti della stagione tengono occupato quel Cavaliere in tutto altro che in cose antiche. In Quaresima proccurerò di vedere il rimanente. Delle cose duplicate starò in osservazione anche per V. P. Rma : ma con sì fatti signori egli è assai difficile venire a conclusione o di compera, o di cambio" ; "Mi sono state esibite cento medaglie incirca Pontificie in argento a buonissimo patto, e può essere che ne faccia acquisto, nel qual caso la pregherò di quanto mi occorre per quelle del regnante Pontefice. Il Ficoroni ha vendute a questo Abate Arrigoni alcune medaglie di argento spettanti ai Re della Siria, e ad altri dell’Asia ; e credo che gliele spedirà quanto prima. Di alcune di queste avrei molto volentieri accresciuta la mia piccola serie. Farò ogni sforzo per averle dal nuovo compratore, che in altro tempo me ne ha vendute parecchie a prezzo assai ragionevole" (BnM, Ms. It. X, 3 (=6949); Zeno 1785, vol. 4, lettre n° 779, p. 328-329; Ravara Montebelli 2011, p. 331, note 13).

References

  1. ^  Zeno, Apostolo. 1785. Lettere di Apostolo Zeno cittadino veneziano istorico e poeta cesareo nelle quali si contengono molte notizie attenenti all’istoria letteraria de’ suoi tempi, e si ragiona di libri, d’iscrizioni, di medaglie, e d’ogni genere d’erudita antichità. Seconda edizione in cui le lettere già stampate si emendano, e molte inedite se ne pubblicano [edited by Jacopo Morelli]. 6 vols. Venice: Francesco Sansoni.
  2. ^  Ravara Montebelli, Cristina (2011), "Le tavole del primo tomo dell'opera di Onorio Arrigoni emendate dall'autore", Rivista Italiana di Numismatica, 112, p. 327-338.