Apostolo Zeno - Gian Francesco Baldini - 1734-8-28

From Fina Wiki


Apostolo Zeno - Gian Francesco Baldini - 1734-8-28
FINA IDUnique ID of the page  6668
InstitutionName of Institution.
InventoryInventory number.
AuthorAuthor of the document. Apostolo Zeno
RecipientRecipient of the correspondence. Gian Francesco Baldini
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . August 28, 1734
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Venice 45° 26' 13.88" N, 12° 20' 4.52" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Vincencio Juan de Lastanosa
LiteratureReference to literature. Lastanosa 16451, Zeno 1785, lettre n° 849, p. 472, Tomassoni 2021, p. 64, note 2043
KeywordNumismatic Keywords  book, iberian, spain
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre du 28 aoùt 1734 (de Venise) : « Non so capire per qual cagione certi libri sciocchi e da nulla, come sono i due libri de quali V. P. Rma mi fa menzione, sieno tanto ricevuti e si caramente comprati, o se ne faccia mostra e pompa nelle librerie anche piu scelte, quasi che essi ne fossero il principale ornemento e il più pregevole tesoro. Di questo numero in particolare egli è il libro del Lastanosa, da cui niun diletto, nè utile a giudicio mio puo ricavarsi ; e pure mi è forza il dirle, che nel tempo ch’io n’era senza, moltissimi forestieri intendenti, tanto qui, quando in Vienna, venendo a vedere la bella e piena raccolta che ho fatta di medaglieti, e antiquari, ove certamente nessun de’migliori se ne desidera, mi chiedevano con ansietà se avessi quello dell’inetto spagnuolo ; o sentendo che no, mi facevno certi attegiamenti di maraviglia, o disprezzo, che pareva che mi mancasse il piu necessario, e il migliore, e che tutti gli altr fossero una paglia a paragone di qello. » (Zeno 1785, lettre n° 849, p. 47; Tomassoni 2021, p. 64, note 204).

References

  1. ^  Lastanosa, Vincencio Juan de (1645), Museo de las medallas desconocidas espanolas, Huesca, Impresso en Huesca : por Iuan Nogues, [28], p. 1-20 , h. 21-52 , p. 53-221, h. 222-224 , [14] p. : il. ; 4º
  2. ^  Zeno, Apostolo. 1785. Lettere di Apostolo Zeno cittadino veneziano istorico e poeta cesareo nelle quali si contengono molte notizie attenenti all’istoria letteraria de’ suoi tempi, e si ragiona di libri, d’iscrizioni, di medaglie, e d’ogni genere d’erudita antichità. Seconda edizione in cui le lettere già stampate si emendano, e molte inedite se ne pubblicano [edited by Jacopo Morelli]. 6 vols. Venice: Francesco Sansoni.
  3. ^  Tomassoni, Roberto (2021), La collezione numismatica di Apostolo Zeno, PhD, Venice.