Apostolo Zeno - Gian Francesco Baldini - 1735-7-23

From Fina Wiki


Apostolo Zeno - Gian Francesco Baldini - 1735-7-23
FINA IDUnique ID of the page  6672
InstitutionName of Institution. Venice, Biblioteca Nazionale Marciana
InventoryInventory number. Ms. It. X, 3 (=6949)
AuthorAuthor of the document. Apostolo Zeno
RecipientRecipient of the correspondence. Gian Francesco Baldini
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . July 23, 1735
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Venice 45° 26' 13.88" N, 12° 20' 4.52" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Antonio Capello
LiteratureReference to literature. Zeno 1785, vol. 5, lettre n° 885, p. 1361
KeywordNumismatic Keywords  rarity, coin price
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia https://archive.org/details/lettere03forcgoog/page/n142/mode/2up
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

Lettre du 23 juillet 1735 (de Venise): "Ho parlato i giorni passati con S. E. Cappello intorno alle consapute medaglie, e l’ho esortato a rimettersi alla convenienza e all’onesto, da cui ella non sarebbe mai per ritirarsi. Ella conosce il carattere di quel Signore, il quale in oltre è stato maggiormente intestato da un Francese, che i dì passati fu a visitare il suo studio, e gli diede ad intendere, che quelle medaglie erano rarissime, e che valevano in Francia molto più di quello che ne aveva dimandato a lei. A chi non vuol comperare, costa poco l’alzare a dismisura il prezzo delle cose, pensando con ciò di farsene merito appresso il possessore. Con tutto ciò io son di parere, che egli finalmente si renderà al di lei volere, essendo desideroso di far danaro, e forse anche avendone bisogno" (BnM, Ms. It. X, 3 (=6949); Zeno 1785, vol. 5, lettre n° 885, p. 136).

References

  1. ^  Zeno, Apostolo. 1785. Lettere di Apostolo Zeno cittadino veneziano istorico e poeta cesareo nelle quali si contengono molte notizie attenenti all’istoria letteraria de’ suoi tempi, e si ragiona di libri, d’iscrizioni, di medaglie, e d’ogni genere d’erudita antichità. Seconda edizione in cui le lettere già stampate si emendano, e molte inedite se ne pubblicano [edited by Jacopo Morelli]. 6 vols. Venice: Francesco Sansoni.