The FINA wiki is currently being maintained. You can safely read all content, but please don't edit anything here!

Apostolo Zeno - Gian Francesco Baldini - 1739-1-31

From Fina Wiki


Apostolo Zeno - Gian Francesco Baldini - 1739-1-31
FINA IDUnique ID of the page  10933
InstitutionName of Institution. Venice, Biblioteca Nazionale Marciana
InventoryInventory number. Ms. It. X, 3 (=6949)
AuthorAuthor of the document. Apostolo Zeno
RecipientRecipient of the correspondence. Gian Francesco Baldini
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . January 31, 1739
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Venice 45° 26' 13.88" N, 12° 20' 4.52" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Francesco Palazzi, Carlo Silvestri
LiteratureReference to literature. Zeno 1785, vol. 5, lettre n° 1022, p. 393-3941, Tomassoni 20212
KeywordNumismatic Keywords  forgeries, coin price, catalogue, duplicates
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia https://archive.org/details/lettere03forcgoog/page/n398/mode/2up
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

Lettre du 31 janvier 1738 M. V. (1739) (de Venise): “Avendo rimandate al primo lor proprietario le 18. Medaglie, da lei, e dal Sig. Palazzi, e prima da me conosciute per false, ne ho avuto un piccolo risarcimento, poco equivalente al giusto prezzo delle medaglie, quando si fossero in parte, non che in tutto, trovate buone e legittime. Mi è convenuto pertanto contentarmi di ricevere in cambio delle medesime diciotto zecchini ; con che l’altre che mi son rimaste vengono a costarmi più care di quello che avrei voluto. Non ho avuto ancor tempo di fare il catalogo delle duplicate, e delle migliori, per averlo poi a metter sotto l’occhio di V. P. Rma ; ma lo farò in quadragesima (la prima domenica di quaresima, che precede di 40 giorni la Pasqua, ndr), ed ella ne sarà servita. Se poi il Sig. Conte Silvestri vuol far nuovo ricorso ad altri per meglio accertarsi della falsità di quelle medaglie, lo faccia pure a suo piacimento, e a qualunque altro tribunale : ch’io di ciò non mi prenderò alcun fastidio” (BnM, Ms. It. X, 3 (=6949); Zeno 1785, vol. 5, lettre n° 1022, p. 393-394; Tomassoni 2021).

References

  1. ^  Zeno, Apostolo. 1785. Lettere di Apostolo Zeno cittadino veneziano istorico e poeta cesareo nelle quali si contengono molte notizie attenenti all’istoria letteraria de’ suoi tempi, e si ragiona di libri, d’iscrizioni, di medaglie, e d’ogni genere d’erudita antichità. Seconda edizione in cui le lettere già stampate si emendano, e molte inedite se ne pubblicano [edited by Jacopo Morelli]. 6 vols. Venice: Francesco Sansoni.
  2. ^  Tomassoni, Roberto (2021), La collezione numismatica di Apostolo Zeno, PhD, Venice.