Apostolo Zeno - Pier Caterino Zeno - 1723-10-30

From Fina Wiki


Apostolo Zeno - Pier Caterino Zeno - 1723-10-30
FINA IDUnique ID of the page  6817
InstitutionName of Institution.
InventoryInventory number.
AuthorAuthor of the document. Apostolo Zeno
RecipientRecipient of the correspondence. Pier Caterino Zeno
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . October 30, 1723
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Vienna 48° 12' 30.06" N, 16° 22' 21.00" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Giuseppe Ariosti
LiteratureReference to literature. Zeno 1752, vol. 2, lettre n° 149, p. 293-2941, Zeno 1785, vol. 3, lettre n° 607, p. 3962
KeywordNumismatic Keywords  local finds, transylvania
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia https://archive.org/details/bub gb O TUkH7dxeAC/page/n399/mode/2up
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

Lettre du 30 octobre 1723 (de Vienne): "Jeri ne ho vedute (medaglie, ndr) di assai belle in buon numero, e in ogni metallo presso il Sig. Conte Ariosti, Capitano di un reggimento Cesareo, che d’ordinario sta in Transilvania ; donde per mia insinuazione fa condur qui in tre barche sopra il Danubio, in ubbidienza ai comandamenti di S. M. più di sessanta lapide antiche, colà ultimamente per la maggior parte trovatesi, a fine di abbelire con esse al di fuori il gran vaso della Biblioteca Imperiale, che ora si sta fabbricando. Ma sgraziatamente una di esse barche, deboli per se stesse, si è aperta nel Tibisco, e andata a fondo con la perdita di XIX. Inscrizioni, le quali esso Sig. Conte mi attesto essere le più notabili" (Zeno 1752, vol. 2, lettre n° 149, p. 293-294; Zeno 1785, vol. 3, lettre n° 607, p. 396).

References

  1. ^  Zeno, Apostolo (1752), Lettere di Apostolo Zeno, Cittadino Veneziano, Istorico e Poeta Cesareo, prima edizione, 3 volumi, Venice.
  2. ^  Zeno, Apostolo. 1785. Lettere di Apostolo Zeno cittadino veneziano istorico e poeta cesareo nelle quali si contengono molte notizie attenenti all’istoria letteraria de’ suoi tempi, e si ragiona di libri, d’iscrizioni, di medaglie, e d’ogni genere d’erudita antichità. Seconda edizione in cui le lettere già stampate si emendano, e molte inedite se ne pubblicano [edited by Jacopo Morelli]. 6 vols. Venice: Francesco Sansoni.