Enrico Noris - Francesco Mezzabarba Birago - 1681-5-6

From Fina Wiki


Enrico Noris - Francesco Mezzabarba Birago - 1681-5-6
FINA IDUnique ID of the page  6632
InstitutionName of Institution.
InventoryInventory number.
AuthorAuthor of the document. Enrico Noris
RecipientRecipient of the correspondence. Francesco Mezzabarba Birago
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . May 6, 1681
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Florence 43° 46' 11.53" N, 11° 15' 20.09" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Gian Domenico Tiepolo, Cosimo III de' Medici
LiteratureReference to literature. Noris 1741, lettre XXXIV, col. 911, Williams 2009, p. 110, note 292
KeywordNumismatic Keywords  roman provincial, colonia iulia traducta, book production, constantinus, crispus, errors, spain, collection numbers
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre du 6 mai 1681 : « Credo che scrissi a V. S. Ill. avere ordinato fosse mandato un tomo del mio libro all’Eccell. Tiepolo, quale mi scrive averlo ricevuto, che lo inviava la mattina seguente a lei. Non so se per la via di Bergomo, come lo pregavo, o per altra. Ella mi avvisi quando lo riceverà, e mi dica se le piace ciò che crivo della Colonia Tradotta. Vi sono molte medaglie delli due Cesari. Nel farlo legare, facci porre fogli bianchi nel principio, e ove sono le medaglie, e nella disertazione quarta, perchè nel batterlo, il carattere fresco sporcarebbe i fogli. Ho scorse le vite degl'Imperatori, ne vi trovo errori per i quali, come si dice. alla pag. 532. di Constantino dice: Cum privatus adbuc viveret, tres Casares fecit Crispum &c. è errore, perchè non era privatus, ma Imp. Augustus. Le scriverò gli altri che incontrerò. Sono ora occupatissimo, perchè S. A.S. a mi ha comandato che ponga in ordine, ed indice la galleria delle medaglie venutele di Spagna con altre de’tempi bassi; sicchè sto perdendo gli occhi su migliaia di monete. A suo tempo le scriverò ciò che di raro osservarò. A ciò s’è mossa S. A. nel vedere le medaglie della Col.nTradotta, da me spiegate. Ella si conservi, ne’stampi nell’estate, perchè il caldo asciuga i fogli, ed i caratteri non bene s’imprimono, e le bacio le mani. » (Noris 1741, lettre XXXIV, col. 91 ; Williams 2009, p. 110, note 29).

References

  1. ^  Noris, Enrico (1741), Istoria delle investiture delle dignità ecclesiastiche, scritta dal padre Enrico Noris poi cardinale di santachiesa contra Luigi Maimburgo con dugento, e quatro lettere parimente non più stampate del medesimo autore in materie erudite, in Id., Opera Omnia, V, Mantova: A spese di Gio. Alberto Tumarmani.
  2. ^  Williams, Daniela (2009), "The coins of Pontus, Paphlagonia and Bithynia in the collection of the Archaeological Museum in Florence”, The Numismatic Chronicle, 169, pp. 105-136, pl. 19-29.