Enrico Noris - Francesco Mezzabarba Birago - 1686-11-26

From Fina Wiki


Enrico Noris - Francesco Mezzabarba Birago - 1686-11-26
FINA IDUnique ID of the page  11021
InstitutionName of Institution.
InventoryInventory number.
AuthorAuthor of the document. Enrico Noris
RecipientRecipient of the correspondence. Francesco Mezzabarba Birago
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . November 26, 1686
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Florence 43° 46' 11.53" N, 11° 15' 20.09" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation.
LiteratureReference to literature. Noris 1741, lettre CXXIII, col. 2861, Missere Fontana 2000, p. 177, note 702
KeywordNumismatic Keywords  planned book, decennalia, roman, trophies, recepta
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre du 26 novembre 1686 (de Florence) : « L'Opera che V. S. Ill. medita di trattare de' voti in generale, e poi discendere a Decennali ec. è troppo vasta per la varietà di quelli, che si facevano a i Dei; e quando ella trattasse de'soli V. X. ec. bastarebbe per tema e fine proposto, e con carattere di testo d'Aldo ornato con figure di medaglie si potrebbe fare una giusta Dissertazione, senza prenderne da così alto il motivo e principio. Circa la medaglia col titolo di Poliorcete, mi piace il suo pensiero, ma il trattare de trofei è opera che ricerca qualche tempo, e Giulio Cesare Bullingero in Parigi nell'anno 1591. diede fuora un libro in 8. o pure ivi fu ristampato col titolo: De Spolli bellicis, 3 Tropheis, arcubus triumphalibus, 6 pompa triumphi. Ove però non pone che un Capitolo col titolo de Trophaeis. Nella medaglia si legge: Asia recepta, ch'è quasi che recuperata; così del Serenissimo di Lorena si può dire Pannonia recepta; Ma tale titolo si deve a S. M. Cesarea. Io non ho notate cose particolari de'trofei; se bene mi ricordo che in molti luoghi ne parlano li Scrittori, quali però sono citati dal sudetto Bullingero, che fu molto prattico nelle istorie Romane, come che scrisse anco un grosso volume de Imperio Romano. Del resto le replico che le bastarebbe fare una operetta ornata con medaglie, che così riuscirebbe più dilettevole e curiosa, senza entrare nella materia vasta de' Voti e le bacio riverente le mani. Firenze 26. Novembre 1686 » (Noris 1741, lettre CXXIII, col. 286; Missere Fontana 2000, p. 177, note 70).

References

  1. ^  Noris, Enrico (1741), Istoria delle investiture delle dignità ecclesiastiche, scritta dal padre Enrico Noris poi cardinale di santachiesa contra Luigi Maimburgo con dugento, e quatro lettere parimente non più stampate del medesimo autore in materie erudite, in Id., Opera Omnia, V, Mantova: A spese di Gio. Alberto Tumarmani.
  2. ^  Missere Fontana, F. (2000), "Francesco Mezzabarba Birago (1645-1697). Tra collezione ed erudizione numismatica nella Milano del Seicento”, Rivista Italiana di Numismatica, 101, pp. 159-215.