Fulvio Orsini - Alessandro Farnese - 1587-9-12

From Fina Wiki


Fulvio Orsini - Alessandro Farnese - 1587-9-12
FINA IDUnique ID of the page  6219
InstitutionName of Institution. Parma, Archivio di Stato
InventoryInventory number. Carteggio Farnesino
AuthorAuthor of the document. Fulvio Orsini
RecipientRecipient of the correspondence. Alessandro Farnese
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . September 12, 1587
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Rome 41° 53' 35.95" N, 12° 28' 58.55" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Felice Peretti di Montalto, Giovanni Salviati
LiteratureReference to literature. Poggi 1878, p. 524-5251
KeywordNumismatic Keywords  biography, gems, gem price
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre du 12 septembre 1587 (de Rome) : « Mando a V. S. Ill.ma un libro stampato qui de cose mie appartenenti ad rem rusticam, havendo deliberato fare il medesimo dell’ altre cose che io tengo in questo genere de studii, poi che li vedo quasi estinti per la morte di coloro che li potevano illustrare. Il Papa mi diede l’ altro giorno una pensione di ducento scuti d’ oro di suo motu proprio sopra una badia del Card.le Montalto; quando a V S. Ill.ma piacesse, et lei giudicasse che le convenisse, la supplicarei humilmente che si degnasse scrivere un verso al Card.le Savello, o chi paresse a lei, acaccioche a nome suo ne ringratiasse il Papa, il che me saria di. grazia singulare. Ho due corniole antiche in mano, in una delle quali e intagliata Γ historia delli Horatii et Curiatii, con alcuna reliquia dell’ anello nel quale anticamente era ligata, et nell’ altra e un toro che beve in un fiume, di artificio incomparabile, essendo la figura del toro in faccia et di sottosquadro: et questa corniola fu del Card.le Salviati primo, et e celebratissima per 1’ artificio suo. Fu venduta altre volte 40 scuti, per quello che sono informato; et hora s’ haveranno tutte dui le corniole per 20 scuti d’ oro in oro. Se V. S. Illma le vuole, o le piace che io le mandi costi, veramente le giudico degne di V. S. Ill.ma≫. Alla quale humilissimamente bacio la mano. Da Roma a’ x i i di settembre 1587 » (Parma, Archivio di Stato, Carteggio Farnesino ; Poggi 1878, p. 524-525).

References

  1. ^  Poggi, V. (1878), "Lettere inedite di Fulvio Orsini al cardinale Alessandro Farnese (dal cartaggio Farnesiano nell' archivio di Stato in Parma)", Giornale ligustico di archeologia di Genova, V, p. 501-531.