Giovanni Battista Passeri - Antonio Francesco Gori - 1748-5-26

From Fina Wiki


Giovanni Battista Passeri - Antonio Francesco Gori - 1748-5-26
FINA IDUnique ID of the page  10176
InstitutionName of Institution. Florence, Biblioteca Marucelliana
InventoryInventory number. BVII, 24, f° 313r-314r
AuthorAuthor of the document. Giovanni Battista Passeri
RecipientRecipient of the correspondence. Antonio Francesco Gori
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . May 26, 1748
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Pesaro 43° 54' 35.32" N, 12° 54' 47.23" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation.
LiteratureReference to literature. Passeri 17481
KeywordNumismatic Keywords  poseidonia, paestum, minotaur, symbols, etruscan
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia https://sol.unifi.it/gori/gori?cmd=1
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre du 26 mai 1748 (de Pesaro) : « Vorreste che io dicessi per qual cagione i Pestani usarono il leone, ma e chi mai potrà render ragione perché lo usassero tante altre città della Magna Grecia. Il minotauro è segno individuo e spiega la derivazione e l’origine di Creta. Qualche altro simbolo nelle monete di que’ paesi è di questa natura e questi io chiamo simbolj istorici, ma il leone è dei tanto comuni e generici che è inutile il cercarne l’origine. Todi avrà 40 simboli tutti differenti, e quel che è [c. 313 v.] più nell’istessa specie di moneta. Oh se io potessi pubblicare una volta quell’opera, v’assicuro che il trattato de nummis Tudertium solo paga il resto. Io ho gran disistima di tutte le mie cose, ma vi assicuro che di questa me ne compiaccio, e vedrete stabilito in questa il sistema universale della nummaria etrusca, piena di scoperte e di dimostrazioni. I Pestani ponno aver usato, com’i todini nella stessa specie di moneta, diversi simboli. » (Firenze, Biblioteca Marucelliana, BVII, 24, f° 313r-314r – online).

References

  1. ^  Passeri, Giovanni Battista (1748), De Nummis Etruscis Paestanorum Dissertatio, Florence.