Giovanni de Lazara - Bartolomeo Muggini - 1674-12-20

From Fina Wiki


Giovanni de Lazara - Bartolomeo Muggini - 1674-12-20
FINA IDUnique ID of the page  7656
InstitutionName of Institution. Lendinara, Archivio Storico e Biblioteca Comunale
InventoryInventory number. Archivio de Lazara, A 2-3-12
AuthorAuthor of the document. Giovanni de Lazara
RecipientRecipient of the correspondence. Bartolomeo Muggini
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . December 20, 1674
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Padua 45° 24' 27.79" N, 11° 52' 24.42" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation.
LiteratureReference to literature. Casarotto 2014, p. 173-174, note 8701
KeywordNumismatic Keywords  coin price, roman, catalogue
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre du 20 décembre 1674 (de Padoue à Vicenza): “Hora che gli Ecc. Inquisitori di presta partenza per Treviso mi permettono un poco di respiro, mi permetto un poco di respiro, mando a V. S. 30 Medaglie antiche di quelle posso disfarmi senza pregiudizio del mio studio, e non già perché habbiamo per ciò da far conti insieme, ma per pura di lei informatione ho notato nell'inclusa lista il prezzo che vagliono ad uso corrente di simili cose. Se col far qualche novo acquisto me ne capiteranno di più rare, volentieri incontrarò le sue sodisfazioni, non restando di racordarle che vorrei facessimo il deposito concertato in S. Agostino, ove fosse ammirata la sua virtù nella statua stabilita già di mio figlio defunto e bramando compatimento della sua bontà per la mia tardanza nello risponder alle sue lettere confermo cordialmente, Augusto col tempio della Providenza L. 1; M. Agrippa con Nettuno L. 1; Tiberio con S.C. nel mezo L. 2; Caligola con Vesta sed. L. 2; Caligola Med. grande di metallo corinthio col sacrificio nel tempio L. 9-12; Claudio con Libertà in piedi L. 1; Nerone con Vittoria L. 1; Galba grande con corona L. 4-16; Galba con la Pace L. 3-2; Vespasiano con Giudea Presa L. 4-16; Tito con la Speranza L. 1-11; Domiziano con la Virtù L. 1; Traiano con Fig: in piedi Alimenti d'Italia L. 2 -8; Hadriano con Hilarita L. 1; Antonino Pio con Felicità. Grande L. 1 -11; Altra diversa mezana L. 1; M.Aurelio con due figure in piedi. Grande L. 2 -8; Con la salute – Grande L. 1-11; altra mezana L. 1; L. Vero con Marte - Grande L. 2 – 8; Con liberalità in piedi L. 2; Comodo con Figura sedente L. 2; Sett.mo Severo con Fortuna sed. L. 2 – 8; Caracalla con S.C. in Corona piccola L. 1 – 11; Aless.° Severo con Vittoria L. 1 ;Gordiano Pio con Marte L. 1 – 4; Marcia Octacilia con concordia sedente L. 2 ;Traiano Decio con Dacia L. 2 – 8; Volusiano con la Pace L. 1 – [somma] L. 64 – 14, c. 18 » (Lendarina, Biblioteca comunale Gaetano Beccari, Archivio de Lazara, A 2-3-12 ; Casarotto 2014, p. 173-174, note 870).

References

  1. ^  Casarotto, Valentina (2014), Giovanni de Lazara (1621/1690) erudito e collezionista numismatico nella Padova del seicento, PhD, Padua.