Giovanni de Lazara - Francesco Barbarano - 1653-6-18

From Fina Wiki


Giovanni de Lazara - Francesco Barbarano - 1653-6-18
FINA IDUnique ID of the page  7652
InstitutionName of Institution. Padova, Biblioteca civica
InventoryInventory number. BP 1474/11
AuthorAuthor of the document. Giovanni de Lazara
RecipientRecipient of the correspondence. Francesco Barbarano
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . June 18, 1653
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Padua 45° 24' 27.79" N, 11° 52' 24.42" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation.
LiteratureReference to literature. Casarotto 2014, p. 134, note 7261
KeywordNumismatic Keywords  casts, unpublished book, roman, cross
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre du 18 juin 1653 (de Padoue à Vicenza) : « In conformità de suoi comandi le mando alcune carte con gl’impronti di monete antiche simili all’altra et hò molta consolazione che questo mio pensiero incontro nella buona opinione di S.P.M.R. da perché da ciò prendo fondamento di ceder che l’opera non sarà del tutto gettata al vento. Mà di vantaggio la prego essermi cortese del suo parere circa quella di Vicenza cioè perché stima che fosse coniata con la croce et con l’Aquila, che forse sarà stato per esser la croce l’insegna della città et l’aquila per qualche soggettazione all’Imperio, e di che tempo suppone fosse battuta osservando anco la piccola armeta che è dalla parte dell’aquila, acciò conferma le ho scritto capitando persona che volesse scrivere l’esplicazione di tali monete io possa dalle qualche raccordo col fondamento di chi hà esperimentata cognizione dell’Historie. M’escusi del disturbo e resto più che mai Di V. S. M. Rev. » (Padova, Biblioteca communale, BP 1474/11 ; Casarotto 2014, p. 134, note 726).

References

  1. ^  Casarotto, Valentina (2014), Giovanni de Lazara (1621/1690) erudito e collezionista numismatico nella Padova del seicento, PhD, Padua.