Leonardo Agostini - Leopoldo de Medici - 1669-3-9

From Fina Wiki


Leonardo Agostini - Leopoldo de Medici - 1669-3-9
FINA IDUnique ID of the page  908
InstitutionName of Institution. Florence, Archivio di Stato
InventoryInventory number. Carteggio d’artisti, XVII, f° 106
AuthorAuthor of the document. Leonardo Agostini
RecipientRecipient of the correspondence. Leopoldo de Medici
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . March 9, 1669
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Rome 41° 53' 41.28" N, 12° 29' 7.22" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Jacopo Strada, Ottavio Falconieri, Antonio Bancherotto
LiteratureReference to literature. Filetti Mazza 1998a, p. 241, doc. 148 and p. 245, doc. 152 and p. 288, doc. 216 and p. 295, doc. 228 and p. 339, doc. 2841
KeywordNumismatic Keywords  olibrius, roman, eufemia, plotina, vespasianus, roman provincial, faustina, local finds
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

Lettre du 9 mars 1669 (de Rome) : « Il signor abbate Falconieri averà recapitato della settimana decorsa a sua Altezza Reverendissima due medaglie di oro, una di Olibrio e l’altra di Eufemia imperatrice, questa è medaglia rarissima che qui non l’ho veduta in alcuno studio, veda Vostra Altezza lo Strada, che forse vi sarà stampata, sono capitate al Bancherotto et io subito le feci recapitare al signor abbate « ; « Questa settimana gli ho fato portare una Plotina greca a mio parere questa è mezzana, di metallo, una di Vespasiano greca pur medaglia di argento doppia pur di peso, una Faustina di Antonino con il roverso di due elefanti che tirano un carro ; questa fu ritrovata dalla passata settimana in mano di un contadino, sono tutte rare e voglio credere che il serenissimo signor Cardinale non le lascerà fuggire » (Firenze, ASF, Carteggio d’artisti, XVII, f° 106 ; M. Fileti Mazza 1998, p. 241, doc. 148 ; p. 245, doc. 152 ; p. 288, doc. 216 ; p. 295, doc. 228 ; p. 339, doc. 284).

References

  1. ^ Filetti Mazza 1998a