Lorenzo Pignoria - Girolamo Gualdo - 1630-4

From Fina Wiki


Lorenzo Pignoria - Girolamo Gualdo - 1630-4
FINA IDUnique ID of the page  7674
InstitutionName of Institution. Venice, Biblioteca Marciana
InventoryInventory number.
AuthorAuthor of the document. Lorenzo Pignoria
RecipientRecipient of the correspondence. Girolamo Gualdo
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . April 1630
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Padua 45° 24' 27.79" N, 11° 52' 24.42" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation.
LiteratureReference to literature. Baglioni 1744, p. 2201
KeywordNumismatic Keywords  forgeries, elena, byzantine, scyphates, constantinople
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre d’avril (vendredi saint) 1630 (de la maison): « Le medaglie di Sant'Elena sono una pura superstizione del volgo, che Sant'Elena non le vide mai. Per quanto io ne ho osservato sono monete d'alcuni Imperatori di Costantinopoli non molto lontani dalla nostra memoria. Se ne trovano d'oro, d'argento, e di rame. Per lo più hanno da una parte l'Effigie del Salvatore, dall'altra la Beatiss. Vergine, che incorona l'Imperatore: Sono così concave, perchè sono state coniate così a posta. E questo è tutto quello, che io ne so dire a V.S. alla quale vivo » (Baglioni 1744, p. 220).

References

  1. ^  Baglioni (ed.) (1744), Lettere d'uomini illustri che fiorirono nel principio del secolo decimosettimo, Venice, in -8°