Ottavio Falconieri - Leopoldo de Medici - 1669-7-13

From Fina Wiki


Ottavio Falconieri - Leopoldo de Medici - 1669-7-13
FINA IDUnique ID of the page  4936
InstitutionName of Institution. Florence, Archivio di Stato
InventoryInventory number. Carteggio d’artisti, X, f° 264r et v
AuthorAuthor of the document. Ottavio Falconieri
RecipientRecipient of the correspondence. Leopoldo de Medici
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . July 13, 1669
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Rome 41° 53' 41.28" N, 12° 29' 7.22" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Francesco Poggi, Francesco Cameli
LiteratureReference to literature. Giovannini 1984, p. 281-2, lettre 1481
KeywordNumismatic Keywords  roman, tiberius, germanicus, drusus, price
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre du 13 juil. 1669 (de Rome) : « Mando anche qui annesse a V(ostra) A(ltezza) due medaglie portatemi da un tal prete rosso da Sarzana, il quale mi suppone du esser conosciuto da V(ostra) A(ltezza) e si chiama D(on) Francisco Poggi. Quella di Tiberio, come V(ostra) A(ltezza) considererà, è una medaglie unica e che è stimabilissima per le due teste che ha nel rovescio di Germanico e di Druso, onde io non ho voluto badare a pagarla uno scudo o due di più di quello stimava il Cammeli, sapendo, sapendo di incontrare in ciò il genio di V(ostra) A(ltezza) la quale, trattandosi di medaglie, non si cura di stare ne’ vantaggi come gli altri che comprano medaglie. Il prezzo di tutte e due è stato scudi nove et haverò gusto sentire che la compra sia di sodisfazione dell’A(ltezza) V(ostra) (...)» (Firenze, ASF, Carteggio d’artisti, X, f° 264r et v; Giovannini 1984, p. 281-2, lettre 148).

References

  1. ^  Giovannini, L. (éd.) (1984), Lettere di Ottavio Falconieri a Leopoldo de’ Medici (Carteggio d’Artisti dell’Archivio di Stato di Firenze, X), Florence.