Peter Fitton - Leopoldo de' Medici - 1653-1-9

From Fina Wiki


Peter Fitton - Leopoldo de' Medici - 1653-1-9
FINA IDUnique ID of the page  5316
InstitutionName of Institution. Florence, Archivio di Stato
InventoryInventory number. Carteggio d’artisti, III, ins. 31, 133
AuthorAuthor of the document. Peter Fitton
RecipientRecipient of the correspondence. Leopoldo de' Medici
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . January 9, 1653
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution.
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Leonardo Agostini, Carlo Strozzi
LiteratureReference to literature. Filetti Mazza 1998a, p. 55, note 21
KeywordNumismatic Keywords  collection sale, collection numbers, rarity, duplicates, tiberius, female heads
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre du 9 jan. 1653 : « Ho letto la lista che Vostra Altezza Sreenissima mi lascio nelle mani del signor Agostini et ho trovato la serie intiera che consiste di 236 medaglie, delle quali pero Vostra Altezza di già ha 159 nella sue serie, di maniera che non vi mancano più di 77 di dette medaglie, tra le quali 77 vi sono 12 rarissime e tre o quatro veramente singolari et lealtre tutte buone et per la più parte rare, et delle donne vi sono tre delle più rare. Se il signor Agostini volesse, potrebbe lasciare a Vostra Altezza queste 77 medaglie senza interrompere la sua serie, essendo tutte di teste duplicate fuorché il Tiberio ; quanto alle donne non si contano nella serie et di queste ilsignor Agostini non ha le rarissime. Ho mostrato tutto al signor Carlo Strozza, come Vostra Altezza mi comanda, et lui per adesso non scrive altro al signor Agostini, se non per sapere quanto pretende per tutta la serie, caso che Vostra Altezza la volesse » (Firenze, ASF, Carteggio d’artisti, III, ins. 31, 133 ; M. Filetti-Mazza 1998, p. 55, note 2).

References

  1. ^ Filetti Mazza 1998a