Apostolo Zeno - Antonio Magliabechi - 1702-4-22

From Fina Wiki
Revision as of 20:07, 8 December 2021 by RTomassoni (talk | contribs)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)


Apostolo Zeno - Antonio Magliabechi - 1702-4-22
FINA IDUnique ID of the page  6745
InstitutionName of Institution.
InventoryInventory number.
AuthorAuthor of the document. Apostolo Zeno
RecipientRecipient of the correspondence. Antonio Magliabechi
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . April 22, 1702
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Venice 45° 26' 13.88" N, 12° 20' 4.52" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Antonio Lioni, Lorenzo Patarol
LiteratureReference to literature. Patarol 17021, Zeno 1752, vol. 1, lettre n° 40, p. 602, Zeno 1785, vol. 1, lettre n° 67, p. 133-1343
KeywordNumismatic Keywords  book, book production
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia https://archive.org/details/lettere01forcgoog/page/n162/mode/2up
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

Lettre du 22 avril 1702 (de Venise): "Il latore della presente è 'l Sig. Antonio Lioni, Signore di somma intelligenza nelle cose delle medaglie, nelle pitture, e ne’ disegni, a cui professo molto amore, e molta obbligazione"; "V’ è pure un frontespizio con alcuni disegni di ritratti Cesarei ed Augusti dell’opera del Sig. Patarol, che sta per uscire di giorno in giorno alle stampe, essendosene già fatta la impressione della metà" (Zeno 1752, vol. 1, lettre n° 40, p. 60; Zeno 1785, vol. 1, lettre n° 67, p. 133-134).

References

  1. ^  Patarol, Lorenzo (1702), Series Augustorum, Augustarum, Caesarum, et tyrannorum omnium, tam in oriente, quàm in occidente, a C. J. Caesare ad Carolum VI, Venice
  2. ^  Zeno, Apostolo (1752), Lettere di Apostolo Zeno, Cittadino Veneziano, Istorico e Poeta Cesareo, prima edizione, 3 volumi, Venice.
  3. ^  Zeno, Apostolo. 1785. Lettere di Apostolo Zeno cittadino veneziano istorico e poeta cesareo nelle quali si contengono molte notizie attenenti all’istoria letteraria de’ suoi tempi, e si ragiona di libri, d’iscrizioni, di medaglie, e d’ogni genere d’erudita antichità. Seconda edizione in cui le lettere già stampate si emendano, e molte inedite se ne pubblicano [edited by Jacopo Morelli]. 6 vols. Venice: Francesco Sansoni.