Enrico Noris - Francesco Mezzabarba Birago - 1687-4-29

From Fina Wiki
Revision as of 21:47, 28 March 2021 by FDeCallatay (talk | contribs)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)


Enrico Noris - Francesco Mezzabarba Birago - 1687-4-29
FINA IDUnique ID of the page  11024
InstitutionName of Institution.
InventoryInventory number.
AuthorAuthor of the document. Enrico Noris
RecipientRecipient of the correspondence. Francesco Mezzabarba Birago
Correspondence dateDate when the correspondence was written: day - month - year . April 29, 1687
PlacePlace of publication of the book, composition of the document or institution. Florence 43° 46' 11.53" N, 11° 15' 20.09" E
Associated personsNames of Persons who are mentioned in the annotation. Gian Domenico Tiepolo, Ezechiel Spanheim, Pierre Séguin, Nicolas Thoynard, Jean Tristan de Saint-Amant, Sebastiano Bianchi
LiteratureReference to literature. Tristan de Saint-Amant 16351, Spanheim 16712, Mezzabarba Birago 16833, Séguin 16844, Noris16915, Noris 1741, lettre CXXIV, col. 286-2876
KeywordNumismatic Keywords  eras, roman provincial, domitianus, book production, engraved plates, drawing, collection numbers, greek, sicily, south italy, coin cabinet (medici), ascalon, laodiceia, faustina, connoisseurship, catalogue, coin cabinet (acquisitions)
LanguageLanguage of the correspondence Italian
LinkLink to external information, e.g. Wikpedia
Map
Loading map...
Grand documentOriginal passage from the "Grand document".

-Lettre du 29 avril 1687 (de Florence) : « Scrissi all'Eccell. Tiepolo per il disegno della medaglia di Domiziano con ETOΥC NEOΥ IEPOΥ, e mi risponde non averne che una con un aquila e Iscrizione ETOΥC ENATOΥ. Onde veggo essere differente da quella di cui V. S. Ill. già mi scrisse. La prego mandarmi quella di Nerva con ETOΥC NEOΥ IEPOΥ, e se sia nell'Occone, o dove, perchè mi pare falsa la spiegazione del Seguino e Spanemio. Il foglio erudito di lei, lo mandai a Monsù Toinard a Parigi. Ho ricevute da Roma le medaglie intagliate, che sono in 84 pezzi di rame, e ora stò pensando e trattando, ove debba stampare il libro, che mi costa 18. Mesi di studio continuo, con l'imbrogli di procurare dissegni dentro e fuori dell'Italia. Fra le medaglie ritrovate a caso in una cassetta ch'era nella Guardarobba, delle quali niuno si ricordava, ve ne sono 90. di prima grandezza con 100. Greche che mancavano ne' 3. Musei Medicei. Io vene ho trovato con Epoca 2. d'Ascalona, 2. di Laodicea, una di ΦANEAC ΠOΛEΩC, ch'è la stampata di Faustina dal Tristano, ove con errore spropositato la parola ΘΥΓATHP spiega Conjux, mentre vuol dire PILIA; ne intende ma guasta l'Epoca. Si lavorano li 6. scrigni, per le medaglie, e S. A. mi ha ordinato la nota di tutti i libri, che trattano di medaglie, perchè ne vuole formare una scanzia da tenersi poco lontano dalli scrigni. Il giovine destinato alla Custodia delle medaglie nel venturo mese partirà per Parigi. Ha riffatti tutti gl'Indici delli 3. Musei ridotti ora in uno, e nel suo viaggio comprerà o baratterà medaglie, come ne terrà bisogno il nuovo Museo di S. A. Del resto i posteri averanno l'obbligo a me, che ho tanto detto sino, che s'è fatto un solo Museo, rimanendone delle doppie sopra 10 milla di metallo, poichè è incredibile il numero di quelle della Sicilia e Magna Grecia, che sono venute da Spagna, come che il collettore Spagnuolo era stato con magistrato in quelle parti dell'Italia. La prego continuarmi la sua grazia e le bacio le mani. Firenze 29. Aprile 1687 » (Noris 1741, lettre CXXIV, col. 286-287).

References

  1. ^  Tristan de Saint-Amant, Jean (1635), Commentaires historiques contenants en abrégé les vies, éloges et censures des empereurs, impératrices, caesars et tyrans de l'empire romain, jusqu'à Pertinax et diverses observations sur les noms, familles & naissances, chez Pierre Billaine, Paris
  2. ^  Spanheim, Ezechiel (1671). Dissertationes de praestantia et usu numismatum antiquorum, editio secunda, priori longe auctior et variorum numismatum iconibus illustrata. 2 vol. Amstelodami: Apud Danielem Elsevirium.
  3. ^  Mezzabarba Birago, Francesco (1683). Imperatorum romanorum numismata a Pompeio magno ad Heraclium ab Adolfo Occo ne olim congesta, nunc augustorum iconibus, perpetuis historico / Chronologicis notis, plubribusque additamentis illustrata, et aucta. Mediolani: Ex Typographia Ludovici Montiae.
  4. ^  Séguin, Pierre (1684), Selecta numismata antiqua, ex museo Petri Seguini, sumptibus Ioannis Jombert, Paris.
  5. ^ Noris1691 
  6. ^  Noris, Enrico (1741), Istoria delle investiture delle dignità ecclesiastiche, scritta dal padre Enrico Noris poi cardinale di santachiesa contra Luigi Maimburgo con dugento, e quatro lettere parimente non più stampate del medesimo autore in materie erudite, in Id., Opera Omnia, V, Mantova: A spese di Gio. Alberto Tumarmani.